venerdì 4 novembre 2016

TU SEI PRONTO ? .....

Leggiamo sulla rete e diffondiamo.
"

Come preparare uno zaino d’emergenza in caso di terremoto

La Commissione Europea e la Croce Rossa dicono quali sono gli oggetti da riporre in uno zaino d'emergenza in caso di terremoto e altro evento catastrofico.



In caso di eventi catastrofici come i terremoti è di fondamentale importanza riuscire a lasciare nel minor tempo possibile la propria abitazione e portare con sé alcuni oggetti per affrontare nel migliore dei modi le prime ore dopo l’evento, normalmente le più difficili per vittime e soccorritori. Per questo la Commissione Europea, in collaborazione con la Federazione internazionale delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, ha stilato una lista di oggetti che ognuno dovrebbe sempre avere a portata di mano in caso di un terremoto o qualsiasi altro evento catastrofico. Ha spiegato cioè come va preparato uno “zaino d’emergenza”, cosa è necessario cercare di portare con sé per superare le prime ore dopo l’evento. L’elenco è stato redatto prendendo spunto dalle indicazioni dell’Agenzia federale americana della protezione civile (Fema). Secondo queste indicazioni, gli zaini devono essere personali, uno per ogni membro della famiglia e in caso di bambini piccoli il materiale deve essere diviso tra i genitori. Lo zaino d’emergenza va posizionato in un punto facilmente raggiungibile in modo tale da poter essere preso in caso in cui sia necessario abbandonare di corsa la propria abitazione.

La lista completa:

  • Copie dei documenti personali
  • Contatti di emergenza e dei familiari
  • Pen drive USB con le documentazioni più importanti (documenti e schede sanitarie)
  • Copia delle chiavi di casa e della macchina
  • Denaro contante
  • Mappa dei luoghi circostanti
  • Acqua potabile (almeno 1 litro in ogni zaino)
  • Kit di pronto soccorso
  • Torcia a batterie o ricaricabile a molla
  • Materiale per la sanificazione e l’igiene personale (gel disinfettante, sapone e un asciugamano)
  • Cibi a lunga conservazione
  • Medicine generiche e copia di ricette per farmaci particolari
  • Accendini
  • Coltellino multiuso
  • Batterie di riserva
  • Una radio portatile per essere aggiornati su comunicazioni alla popolazione
  • Bloc-notes con piano di emergenza o di evacuazione (chi avvisare, chi chiamare, a chi fare riferimento)
  • Un telefono cellulare con caricabatteria a celle solari o batterie di riserva
  • Pochi giochi per bambini di piccole dimensioni

Come preparare uno zaino d’emergenza in caso di terremoto

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget